Blog | Strategie
sms promozionali efficaci
sms promozionali efficaci

6 consigli base per scrivere SMS promozionali efficaci

Blog, Strategie

Inviare SMS promozionali efficaci è il metodo migliore per garantirti maggior fatturato. Abbiamo preparato 6 suggerimenti da non perdere.

Sì, è una strategia che porta solo benefici alla tua azienda. Ogni imprenditore si sta interessando all’SMS Marketing.

Il 98% degli SMS inviati viene letto, ma per essere sicuri che il messaggio invogli il tuo cliente ad acquistare da te, devi capire come impostarlo. 

Bastano pochi accorgimenti per inviare un messaggio efficace. Anche se hai poco tempo a disposizione, puoi creare testi adeguati alla strategia. 

Non preoccuparti, siamo qui per aiutarti a migliorare la tua attività; la cosa più importante è ottimizzare i tempi e migliorare il tuo business, per cui ti daremo subito 6 consigli per scrivere SMS promozionali efficaci.

1. Rivolgiti al cliente scrivendo il suo nome

Innanzitutto, il tuo cliente ha un nome e lo conosci. Puoi usare questa informazione per scrivere un SMS diretto alla persona, così da farla sentire in confidenza con te. Bastano pochi click per configurare in automatico il nome del destinatario con Memofly, in modo da non farti perdere tempo prezioso.

Inoltre, sai quali altre aziende usano questo semplice stratagemma? Parliamo di big come Amazon, LinkedIn o TripAdvisor. 

Puoi impostare il messaggio in questo modo: “Ciao NomeCliente, oggi per te 20 euro di SCONTO per il prossimo acquisto!”

Un testo molto cordiale e che stuzzica il lettore. Chi vuole perdere 20 euro di sconto per il prossimo acquisto, soprattutto se è indirizzato a te?

2. Crea un senso di urgenza

La promozione ha un termine ed è un’occasione da non perdere per il tuo cliente. Per questo motivo devi fare leva sull’urgenza, così da invogliare il ricevente ad acquistare da te.

Per fare ciò ti consigliamo di scrivere nel corpo del messaggio quanto dura la promozione e quando sarà attiva. Se hai pochi prodotti, oppure offri un servizio limitato, mettilo subito in chiaro! 

Un esempio può essere: “è ora di ridare luce ai tuoi capelli: solo per te questa settimana uno sconto del 50% sul colore se acquisti anche il taglio”

3. Scrivi messaggi brevi

Gli SMS hanno un limite di 160 caratteri, per questa ragione il messaggio deve essere chiaro e diretto. Se superi questa soglia, il sistema dividerà il testo in più parti e la tua strategia di marketing perderà di efficacia.

Riassumi tutto in poche parole ed evidenzia le parole chiave del messaggio. Non devono mai mancare:

  • La data di inizio e fine della promozione. Senza date non puoi creare urgenza nel mittente e pertanto aumenti il rischio di perdita di una vendita.
  • L’entità dello sconto (sino al 20%; 30% su tutto il catalogo ecc…). Il cliente deve sapere quanto andrà a risparmiare.
  • Il tipo di prodotto o servizio coinvolto nella promozione. Sconti tutto? Scrivilo! 

Usa frasi molto dirette, così il destinatario capisce subito dove andrà a risparmiare e non ignorerà il messaggio. E tu guadagnerai.

4. Usa una call to action finale

Concluso il messaggio promozionale non avrai finito sino a quando non sarà presente una chiamata all’azione. 

Essa invoglia maggiormente il cliente ad acquistare da te o a recarsi presso il tuo negozio durante il periodo di sconti, e scriverla non costa fatica.

Puoi usare anche un semplice “Ti aspettiamo!” o “Vieni a trovarci in via…”. 

Coccoliamo il cliente e invitiamolo da noi, facciamogli capire che è importante con un semplice invito.

5. Il testo deve essere accattivante

Inviare messaggi asettici è controproducente, porta il destinatario del messaggio a ignorare la promozione. Devi evidenziare nel corpo la qualità della tua offerta e per farlo puoi usare alcuni giochi di parole simpatici.

In questo modo catturerai l’attenzione del potenziale acquirente e potrai distinguerti dai concorrenti.

Per esempio, se hai un salone di parrucchieri puoi scrivere un simpatico “Taglio dei prezzi” nel corpo del testo per indicare la promozione in corso.

È sempre bello strappare un sorriso a una persona. Non ci costa nulla e il risultato porta la clientela a empatizzare con la tua attività.

6. Imposta il nome del tuo negozio

Chi è il mittente del messaggio? Ovviamente sei tu. Quando invii SMS promozionali devi ricordarti di impostare sempre il nome corretto da visualizzare, altrimenti il destinatario può essere diffidente di fronte al messaggio.

Ricevere messaggi da un numero sconosciuto o da un nome bizzarro non piace a nessuno. È un’impostazione molto semplice offerta dai migliori tool di SMS Marketing, come Memofly! 

SMS promozionali efficaci: semplificati il lavoro

Per fare tutto questo nel migliore dei modi puoi affidarti al nostro servizio. Memofly permette di impostare messaggi personalizzati e automatizzarli in pochi e semplici passi.

Inoltre, grazie all’integrazione con Google Calendar, potrai sempre accedere ai promemoria ovunque tu sia.

Il nostro obiettivo è aiutarti a migliorare la tua attività, senza farti perdere tempo in inutili complicazioni.

Attiva ora la tua prova gratuita

Condividi questo articolo!

Menu