Blog | Strategie
frasi giuste sms per attirare clienti
frasi giuste sms per attirare clienti

Le frasi giuste da inviare via SMS per attirare i tuoi clienti

Blog, Strategie

Quali sono le frasi giuste da inviare con gli SMS per attirare i tuoi clienti? Sono davvero così efficaci? Esistono davvero?

Se sei alla ricerca di ispirazione e di idee per ottenere attenzione dai tuoi clienti con il mobile marketing e in particolare con gli SMS, in questo articolo cerchiamo di capire se esistono delle frasi “magiche” in grado di accendere il loro entusiasmo e convincerli a compiere le azioni che desideri.

L’obiettivo di ogni comunicazione è infatti quello di ottenere una reazione da chi la riceve e ogni invio dovrebbe tener conto del destinatario al quale quello specifico messaggio è inviato.

Per questo, ti dico subito che se stai cercando di sapere se inviare una qualsiasi delle frasi che ti proporremo potrà ottenere risultati garantiti, la risposta è NI. Cosa significa? Significa che sì, è possibile conquistare un cliente con una frase, ma il successo dell’operazione dipende da alcuni fattori che andiamo ad elencare di seguito.

Prima di inviare è infatti necessario capire chi è il destinatario del nostro messaggio: quali sono le sue abitudini, le sue necessità, qual è il suo stile di vita e in che modo puoi aiutarlo a risolvere un suo problema. Le persone sono realmente disposte ad ascoltarti quando riesci a risolvere un loro problema senza procurargli un particolare sforzo.

uomo che tiene magnete che attira i soldi

Andiamo innanzitutto a vedere perché queste frasi hanno senso rispetto al nostro cervello:

Le leve di persuasione per creare le frasi giuste da inviare via sms

Esistono 7 principali leve di persuasione (se non sai cosa significa persuadere) e ognuna è capace di ottenere risultati diversi a seconda del destinatario:

  • Contrasto: fa leva sulla differenza. Funziona se vogliamo vendere un servizio caro, ma meno caro rispetto ad un altro già acquistato. Il fatto che il primo servizio acquistato sia risultato molto costoso se sembrare il secondo più accessibile, seppur molto caro.
  • Reciprocità: è la formula del dare/avere. Le persone a cui facciamo dei favori si sentono in dovere di ricambiare il favore ricevuto per non apparire come quelli che se ne approfittano. Invita il tuo cliente a ricevere qualcosa di gratuito, vedrai i risultati.
  • Simpatia: si basa proprio sul principio di apprezzamento, le persone che si piacciono sono più disponibili. La nostra disponibilità, quindi anche quella degli altri, si basa sulla familiarità e sull’affinità e riusciamo a essere più persuasivi con le persone alle quali piaciamo.
  • Autorità: Se siamo competenti rispetto a un argomento, possiamo permetterci di influenzare le opinioni altrui dando anche suggerimenti e consigli.
  • Scarsità: questa è probabilmente la più forte. Mette in campo la disponibilità limitata di un prodotto o servizio e di conseguenza fa aumentare il valore percepito.
  • Coerenza/impegno: quando prendiamo un impegno, che sia privato o in particolar modo pubblico, tentiamo a volerlo mantenere per coerenza verso noi stessi e con gli altri.
  • Riprova sociale: anche questa è una leva fortissima e indica la situazione in cui vediamo gli altri fare qualcosa e ci convinciamo che fare la stessa cosa ci porterà esattamente gli stessi benefici. Questa leva funziona anche da altre prospettive. Immaginiamo per esempio un locale affollato e un altro vuoto: quale dei due ci sembrerà migliore?

Perché le leve di persuasione funzionano?

Il nostro cervello costruisce degli schemi comportamentali che sono dati dall’ambiente nel quale dove siamo cresciuti o nel quale viviamo e da altre informazioni che sono radicate nella nostra cultura o anche più banalmente nella natura umana.

Una lista di frasi che puoi inviare via SMS ai tuoi clienti, quelli giusti

Ora che sai quali sono le leve di persuasione principali, ecco una lista di frasi giuste da inviare via SMS per attirare i tuoi clienti:

  • Contrasto: Offerta valida solo per chi ha acquistato il nostro servizio shampoo: da oggi potrai acquistare anche il servizio piega a soli…. Euro.
  • Reciprocità: Meritiamo di essere tutte più belle. Vieni in salone nei prossimi 7 giorni. È partita la campagna piega. La piega è gratuita.
  • Simpatia: Grazie per essere venuta a trovarci in salone, per noi è sempre un piacere avere la tua presenza. Ti va di rivederci tra 15 giorni per rinnovare il look?
  • Autorità: Dopo gli ultimi aggiornamenti sul colore, ci piacerebbe proporti il colore giusto per te. Che ne diresti di qualche consiglio gratuito?
  • Scarsità: Abbiamo quasi esaurito i nostri spazi disponibili. Prenota subito per non perdere l’occasione di rinnovare il tuo look anche questo mese.
  • Coerenza/impegno: Sappiamo che tieni ai tuoi capelli visto che hai fatto il trattamento idratante. Da oggi abbiamo anche lo shampoo ideale per capelli crespi. Solo per te è in offerta speciale. Vieni a scoprirlo.
  • Riprova sociale: Sono già più di 1000 le persone che hanno provato il nostro trattamento innovativo per i capelli crespi. Che aspetti? Rispondi SI se anche tu ne avresti bisogno. Abbiamo un’offerta speciale.

Invia le frasi giuste alle persone giuste

Quali sono le frasi giuste da inviare con gli SMS per attirare i tuoi clienti? Sono davvero così efficaci? Esistono davvero?

In conclusione, possiamo dire che le frasi giuste esistono e bisogna sfruttarle, ma sempre valutando di inviarle alle persone giuste nel momento giusto.

Le idee talvolta possono nascere prendendo spunti anche dai settori più disparati, ma ben si adattano se seguono le linee guida che abbiamo elencato in precedenza. L’importante è utilizzarle sempre con cognizione di causa e soprattutto non abusarne.

Ricorda che ogni comunicazione dovrebbe essere creata per una persona e il suo obiettivo è ottenere una reazione da parte di chi la riceve.

È possibile conquistare un cliente con una sola frase, ma deve essere quella giusta e per scriverla serve conoscere la tipologia di persona con la quale abbiamo a che fare.

Le persone vogliono ascoltarci, a patto che gli diciamo esattamente quello che vogliono sentirsi dire.

Condividi questo articolo!

Menu