Blog | Blog
marketing parrucchiere
marketing parrucchiere

Parrucchiere? Fai decollare il marketing in 5+1 mosse

Blog

Se sei un parrucchiere hai bisogno di aumentare il fatturato lavorando sul marketing, qui ti spieghiamo come farlo in pochissimi passaggi.

È vero, una volta al parrucchiere bastava tagliare bene i capelli, usare prodotti di qualità e il gioco era fatto. Il cliente arrivava da solo, spesso tramite il passaparola.

I clienti avevano meno “scelta” ed era sufficiente posizionarsi sulla via più trafficata della città per avere una grande visibilità.

Oggi le cose sono cambiate, il numero delle attività è aumentato vertiginosamente e la concorrenza si è fatta spietata.

Ormai tutte le attività, grazie alle proprie strategie di marketing, riescono a conquistare un numero sempre maggiore di clientela utilizzando anche i canali digitali per promuovere i propri servizi e la propria professionalità creando una serie di contenuti, dai video alle foto e integrando una comunicazione altamente personalizzata.

E tu?

Se vuoi ottenere un numero sufficiente di clienti e migliorare il tuo business hai poco da fare, devi migliorare le tue attività di marketing creando una strategia di successo che funzioni nel tuo settore.

I canali digitali specialmente mobile, rappresentano una grande opportunità perché mai come in questo periodo è lì che la maggior parte delle persone trascorre il proprio tempo libero.

L’utilizzo dei canali digitali viene dopo un’accurata strategia di marketing. Prima di concentrarti su come pubblicare la tua foto o il tuo video, pianifica cosa condividere e perché.

Inoltre prima di partire ci teniamo a sottolineare un aspetto molto importante: fare marketing non significa (almeno non solo) fare sconti o fare pubblicità. Le attività di marketing sono costruite per aiutare le persone a scegliere noi rispetto ai nostri concorrenti nel mercato.

Una strategia basata sugli sconti e le promozioni ti porterà grandi risultati a breve termine, ma non riuscirai a conquistare davvero i tuoi clienti, che andranno da lì a breve da chi è riuscito a fare un prezzo più basso del tuo.

Ora vediamo quindi quali sono gli step più importanti per te che sei un parrucchiere e vuoi fare marketing alla grande!

Pronto?

via GIPHY

1. Distinguiti dalla concorrenza

Il primo passo importante è quello di distinguerti dai tuoi concorrenti. Questo passaggio vale per qualsiasi settore e in particolare per quello della bellezza. 

Definisci il tuo valore o prodotto differenziante. Perché le persone dovrebbero scegliere te rispetto agli altri?

La chiave del successo, lo sapiamo non è facile (ma cosa lo è nella vita?), sta nel fornire un prodotto o servizio particolare, oppure nell’essere i migliori nel fornire un determinato servizio/prodotto.

Per esempio, potresti essere il migliore nel trattamento dei capelli bianchi, oppure il migliore nelle tinte naturali.

Trova i tuoi elementi differenzianti.

Per trovare i tuoi puoi fare uno studio dei tuoi concorrenti per capire cosa fanno. È un ottimo punto per partire. In secondo luogo puoi studiare i trend e i bisogni dei tuoi clienti. Dopodiché la maggior parte del lavoro è fatto.

Specializzati.

Una volta che sarai riuscito ad avere visibilità per la tua specificità e i clienti verranno in salone, sarà più semplice anche vendergli tutto il resto, garantito.

2. Offri un servizio esclusivo

Per differenziarti potrebbe anche essere sufficiente migliorare un servizio già conosciuto, renderlo unico e imbattibile.

Sai bene che alcuni giorni, specialmente i primi della settimana, sono meno affollati. L’ideale è concentrare le attività differenzianti proprio in questi giorni.

Fai in modo che i clienti si ricordino di te.

3. Punta alla soddisfazione del cliente

Una delle regole fondamentali, ma spesso trascurate, è puntare alla massima soddisfazione del cliente. 

Come si fa?

Abbandona tutto ciò che si faceva anni fa. Al giorno d’oggi è importante concentrarsi sulla conoscenza dello specifico cliente, individuando i suoi bisogni, le sue necessità e cercando di risolvere le sue problematiche dei capelli rimanendo anche in contatto con lui.

Si chiama fidelizzazione.

Se riesci a fornire un servizio di questo tipo hai buone possibilità di far legare un cliente al tuo salone a tempo indeterminato.

LEGGI ANCHE: Come umanizzare la comunicazione, perché tu non sei un robot

4. Migliora l’esperienza in salone

L’esperienza in salone deve essere qualcosa di unico. Pensaci. Il cliente viene da te per sentirsi curato e coccolato. 

Per questo deve essere esclusiva, dall’accoglienza fino al trattamento finale. I tempi di attesa devono essere minimi e tutto il tempo che passerà da te deve essere di qualità.

Per il tuo cliente deve essere un piacere andare da te, non un passo obbligato per sistemarsi i capelli.

Tutto qui? Magari.

Deve sentirsi capito nelle sue problematiche ai capelli. Se è già stato da te è carino ricordarsi quali sono.Significa conoscere le sue esigenze, si sentirà speciale e aumenterà la sua fiducia nei tuoi confronti.

Non solo, sarai anche in grado di sperimentare nuovi trattamenti senza rifiuti da parte sua.

5. Crea un processo di acquisizione e fidelizzazione

Una volta che hai stabilito una impostazione per il salone seguendo le indicazioni che ti abbiamo dato, promuovere sui canali digitali ciò che fai ti permetterà di avere più successo rispetto ad un’attività che offre tutto per tutti e tratta i propri clienti come numeri.

Puoi acquisire i clienti in tanti modi diversi:

  • Social network: Instagram rappresenta il canale più quotato al momento perché è un social visuale e ti permette di rendere visibile il tuo lavoro e raccogliere nuovi contatti
  • Sito web / Blog / E-commerce: utile per creare autorevolezza su tematiche specifiche, essere posizionati sulle ricerche e creare un dialogo con i propri contatti (che si trasforma in inviti all’azione come per esempio prenotare il trattamento descritto)
  • Email: utile per contattare privatamente i tuoi clienti e futuri clienti indirizzando comunicazioni personalizzate
  • SMS: utili per contattare i tuoi clienti per i promemoria appuntamento e per comunicare i servizi ricorrenti o promo a breve termine quindi fidelizzare.

LEGGI ANCHE: Sms marketing vs email marketing: cosa scegliere

5+1 BONUS Parrucchiere: Utilizza Memofly per il tuo marketing

Per finire, se vuoi permettere ai tuoi clienti di prentare direttamente online, inviare comunicazioni personalizzate, ridurre gli appuntamenti mancati e le attese nel tuo salone, ti consigliamo di utilizzare il nostro software. Memofly ha prenotazioni e messaggi automatici, tutto in uno.

Attiva la tua prova gratuita se vuoi portare il marketing della tua attività da parrucchiere davvero in alto!

Condividi questo articolo!

Menu